Un anno in dono

L’iniziativa Un anno in dono nasce nel 2010, dopo un’esperienza di Campi Estivi in Albania caratterizzata da una forte partecipazione di ragazzi appena maggiorenni. La spinta a non perdere queste nuove forze e l’idea che il futuro dell’Associazione si fondi sulla nostra capacità di coinvolgere anche i più giovani, ci spinge a costruire un progetto che li renda protagonisti.

Rivolto principalmente a ragazzi e giovani che hanno voglia di mettersi in gioco in prima persona e che vogliono testarsi in semplici attività di volontariato, il progetto Un anno in dono prevede degli incontri a cadenza mensile, da ottobre a giugno, durante i quali i ragazzi possono prendere parte a varie attività che l’Associazione porta avanti da anni.
I giovani, seguiti dai nostri responsabili, si cimentano in diversi servizi di volontariato, quali:

  • serate di animazione al dormitorio maschile San Vincenzo di Brescia
  • vendita di libri e trucca bimbi durante feste e sagre
  • giornate di raccolta di generi alimentari per spedizioni umanitarie
  • sistemazione del materiale presente in magazzino e destinato alle spedizioni

Aperto a singoli, ma anche a piccoli gruppi di ragazzi, il progetto permette ai giovani di fare qualcosa di utile per gli altri, di avvicinarsi piano piano al mondo del volontariato, senza l’obbligo di entrare a far parte dell’Associazione.

Responsabili del servizio:
Elisa Agosti & Patrizia Agosti