Campi di Volontariato Internazionale in Albania

È un progetto nato nel 1994 in seguito alla spedizione di un gruppo di volontari nella città di Elbasan, nel centro sud dell’Albania, dove ha sede la missione delle Suore Domenicane della Beata Imelda. Queste ultime indicarono ai volontari il villaggio di Muçan sperduto tra le colline albanesi e abitato da famiglie bisognose di aiuto e vicinanza.

Oltre alla consegna di aiuti umanitari nacque l’idea di proporre attività di animazione ai bambini del villaggio e si organizzò il primo campo estivo.
Negli anni successivi si sono realizzati campi estivi in diverse località albanesi (Gramsh, Elbasan, Tunje, Gjnar e Skanderbegas).

Oggi il progetto si struttura in particolare in tre luoghi dell’Albania: i villaggi di Muçan e Gostime e la città di Gramsh. Contemporaneamente ai campi estivi visitiamo e organizziamo semplici animazioni in piccoli villaggi nelle vicinanze.

Il Campo Estivo è:

  • incontrare ogni giorno centinaia di bambini che chiedono un po’ di attenzione; chiedono di incontrarti e conoscerti per fare in modo che la loro estate non sia uguale a tutti gli altri giorni dell’anno
  • mettersi alla prova per 15 giorni, vivere a contatto con altri volontari e condividere con loro sentimenti, emozioni, sensazioni
  • il confronto con le missionarie e la loro storia in un’ottica di aiuto e sostegno materiale e umano
  • l’incontro con i colori, i suoni, i sapori e la cultura di una terra e di un popolo che colpisce, affascina e conquista
  • un invito che l’associazione fa a tutti coloro che hanno voglia di osare e andare controcorrente con la consapevolezza che giocando si impara, ma non si è mai imparato abbastanza per smettere di giocare.

CAMPI DI VOLONTARIATO INTERNAZIONALE in Albania
Link all’evento che riporta alle news (locandina e volantino)

 

Albania 2018

Responsabile del Progetto
Federica Falchi 333 8778166