“…Sono forse io il custode di mio fratello?”

“La migrazione ha portato sul nostro territorio persone da molte parti del mondo, è in atto un cambiamento sociale radicale   che deve essere gestito con programmi intesi a generare inclusione rispettosa delle differenze e rispetto delle tradizioni di ciascuno” (Suor Giuliana Galli)

L’Associazione Volontari del Sebino onlus ORGANIZZA un evento pubblico per

incontrare e dialogare con Suor Giuliana Galli e Francesca Vallarino Gancia,

fondatrici dell’Associazione Mamre di Torino.

“…Sono forse io il custode di mio fratello?”

SABATO 22 SETTEMBRE 2018 – ORE 20.00

Presso l’Auditorium Capretti – Istituto Artigianelli

Via Giovanni Piamarta, 6 – 25121 Brescia BS

 

Associazione Mamre – onlus – Torino

Il centro Mamre ha come obiettivo quello di affrontare il disagio psichico e sociale conseguente al fenomeno migratorio, al fine di creare convivenze cordiali e pacifiche, inclusive delle differenze. Il lavoro di sostegno, rivolto a persone e famiglie italiane e di migranti, è portato avanti da équipe multidisciplinari formate da psicologi, psicoterapeuti, antropologi, sociologi e mediatori culturali etnoclinici.

In collaborazione con:

per scaricare la locandina: EVENTO SUOR GIULIANA GALLI4